Cerca
Close this search box.

Epilazione permanente e rasatura dei peli

Epilazione permanente e rasatura dei peli: pratica corretta

Una delle cose che più influenzano il risultato è il rapporto tra epilazione permanente e rasatura dei peli.

Infatti, se vuoi ottenere una pelle davvero liscia e perfetta, devi prestare moltissima attenzione a questo aspetto.

Il fatto è che la maggioranza assoluta degli operatori sbaglia questa procedura.

A volte in buona fede, a volte in malafede.

Prima di spiegarti il modo ottimale di gestire epilazione permanente e rasatura dei peli, andiamo a vedere come la fa l’operatore medio cialtrone italiano.

Epilazione permanente e rasatura: perché sbagliano?

L’operatore medio cialtrone italiano, è un mix di ignoranza e pigrizia.

A volte non rade come andrebbe fatto, perché non ne capisce il motivo. Altre volte, semplicemente perché non ne ha voglia.

Vedi, il fatto è che radere è un’attività noiosa e che richiede tempo. E che spesso non è nemmeno percepita come importante dalla cliente.

Quindi, la stragrande maggioranza degli operatori, odia radere i peli.

Anche perché, per una cliente che fa magari il laser total body e che ha molti peli, la rasatura può richiedere un tempo lungo tanto quanto la seduta. E lo stesso discorso vale per una zona piccola ma complicata, come un inguine totale.

Capisci quindi perché molti operatori odiano radere.

E’ noioso da fare. E dimezza il numero di appuntamenti che puoi prendere.

Nei centri low cost, ma non solo

Questo diventa poi particolarmente evidente nei centri low cost, dove gli operatori sono spesso sottopagati come i bambini nelle miniere di cobalto e dove anche i margini per i titolari sono estremamente risicati.

Per chi fa pagare poche decine di euro una seduta, perdere il doppio del tempo per radere diventa insostenibile. Anzi, spesso per questi centri diventa insostenibile anche il semplice costo del rasoio monouso professionale.

Ma non va tanto meglio nemmeno in tanti centri rinomati.

Inoltre, la cattiva abitudine di non radere la cliente prima della seduta è molto diffusa sia nei centri estetici che nei centri medici.

Questione di noia, questione di tempo, questione di soldi. Naturalmente.

Quindi, l’operatore medio cialtrone italiano, preferisce far radere la cliente a casa.

Del resto, sembra un’idea geniale no?!

La cliente fa da sola un servizio che dovrebbe fare lui, perde lei tempo invece che farlo perdere a lui e spende lei i soldi per lamette e schiuma da barba.

E quando arriva per la seduta, viene catapultata sul lettino, laserata con una potenza a caso e mandata fuori, alla velocità della luce.

Cosa mai potrebbe andare storto?!

Vedi il fatto è che adesso entriamo nel vivo del rapporto tra epilazione permanente e rasatura e capirai perché questo modo di lavorare è assolutamente inaccettabile.

Perché è fondamentale radere a inizio seduta

C’è una sola procedura corretta per svolgere una seduta di epilazione permanente con laser o luce pulsata e prevede di radere i peli immediatamente prima della seduta.

Questo perché un professionista degno di questo nome, prima di iniziare a spararti addosso con un laser, osserva attentamente i tuoi peli.

Guarda dove sono ricresciuti e dove non lo sono. Dove si sono diradati e dove no.

Soprattutto, guarda come sono cambiati. Se si sono schiariti o assottigliati.

E imposta i parametri di conseguenza.

Spesso, lavorando con parametri diversi in diversi punti del corpo.

Capisci che questo non è possibile, se la cliente arriva già rasata?

Che in quel caso l’operatore imposta il macchinario alla cieca?

Le conseguenze degli errori

E infatti, io che conosco il mondo dell’epilazione permanente come le mie tasche, ti garantisco che la maggior parte dei centri di epilazione permanente fanno uno dei due seguenti errori:

  1. Non variano mai le potenze. Andando avanti come asini, col loro bel paraocchi
  2. Variano le potenze in maniera casuale. Tipicamente, le aumentano leggermente ogni seduta. A prescindere dall’evoluzione della situazione

Inoltre, il pelo cresce in media di 0,2-0,3 mm al giorno.

Quindi, rasandoti il giorno prima o qualche ora prima, rischi di avere già un minimo di ricrescita che spunta dalla pelle.

Cosa assolutamente da evitare, se vuoi ottenere il massimo del risultato.

(Stendo un velo pietoso su quegli operatori che dicono “va bene un po’ di pelo fuori, perché fa da antenna per il laser”. Rabbrividisco a pensare che certa gente possa puntare un laser addosso a degli esseri umani)

Risultati mediocri e giustificazioni improbabili

Capisci ora perché la maggior parte dei centri che fanno epilazione permanente ottengono risultati assolutamente mediocri? E perché ti vengono a raccontare che “è impossibile togliere tutti i peli” o che “è impossibile toglierli per sempre”.

Il fatto è che il settore dell’epilazione permanente in Italia, si è livellato su una media molto bassa.

Una mediocrità diffusa, che però fa comodo a molti. Perché far credere al cliente che sia normale far sedute di richiamo per sempre, è molto redditizio.

E allora anche una pratica palesemente sbagliata come quella di far radere la cliente da sola a casa, viene difesa. Ho sentito addirittura degli operatori dire che “la legge vieta di radere direttamente nel centro”. Quando nella scheda 21B, del decreto 206/15, che regola l’utilizzo dei laser per epilazione permanente, è espressamente scritto che la rasatura va fatta all’inizio della seduta.

Epilazione permanente e rasatura: conclusione

Ribadisco: la gestione corretta della questione legata ad epilazione permanente e rasatura dei peli è solo una: la cliente arriva al centro con i peli, l’operatrice li valuta, poi li rade e poi lavora con il laser (o con la luce pulsata, il procedimento non cambia).

Qualsiasi gestione diversa da questa è scorretta.

Per questo motivo, se vuoi gettare al vento tempo e soldi, rischiando anche la pelle, affidandoti a persone disposte a tutto per qualche euro in più, puoi andare ovunque.

Se invece vuoi la certezza di ottenere una pelle sempre liscia e perfetta, sanza correre rischi e senza perdere tempo, vieni da noi.

Noi ci Cossater Beauty ci occupiamo di epilazione permanente dal 1997.

Per noi l’epilazione laser non è mai stata solo un lavoro, ma una vera e propria missione. Un modo per migliorare la vita delle persone.

Siamo l’unico centro in Italia a dare la garanzia a vita, con regolare contratto scritto.

Se vuoi saperne di più, clicca su questo link: https://cossaterbeauty.it/epilazione-permanente/

Se invece vuoi capire subito se l’epilazione permanente è la soluzione migliore anche per te, chiamaci allo 0458007846 e prenota la tua consulenza personalizzata.

Se sei bella, la vita è più bella!

Nicola Cossater

Cossater beauty

Prenota il tuo servizio

Chiama per prenotare o per ricevere informazioni