Cerca
Close this search box.

Epilazione definitiva e problemi della pelle

Epilazione definitiva e problemi della pelle

Quando si decide di iniziare un percorso di epilazione laser, spesso si sottovaluta il rapporto che esiste tra epilazione definitiva e problemi della pelle.

Infatti, in molti si concentrano sul tipo di laser o magari cercano una buona offerta.

Le persone più informate, scelgono un centro che possa garantire affidabilità.

Ma sono davvero in molti a sottovalutare il fatto che una pelle problematica possa sabotare qualsiasi tentativo di epilazione permanente.

La cosa più grave, è che anche tra gli operatori del settore, questa cosa viene sottovalutata.

E allora te ne parlo io!

Epilazione definitiva e problemi della pelle

Andiamo a vedere il rapporto tra epilazione definitiva e problemi della pelle.

E in particolare quali sono i tre nemici del risultato con il laser.

Sono tre problematiche molto diffuse e ignorarle limiterà enormemente i risultati che puoi ottenere.

Oltre ad esporti a rischi e dolore.

Ma è giunto il momento di andare al sodo: ecco le tre problematiche della pelle a cui fare attenzione per ottenere il massimo dal tuo programma di epilazione permanente.

  1. Pelle disidratata.

La pelle disidratata da un lato rende il trattamento più rischioso e doloroso. Dall’altro lo rende meno efficace.

Su una pelle idratata, infatti, l’energia passa più facilmente. Perché l’acqua è un ottimo conduttore. Sia di elettricità, che di calore.

E visto che il laser sfrutta proprio energia e calore, per andare a colpire il bulbo pilifero e riuscire ad ottenere l’epilazione definitiva, è facile capire come avere una pelle idratata sia fondamentale.

Ma non è tutto. Una pelle idratata, è una pelle più resistente.

Se ci fai caso anche al mare, quando hai la pelle idratata è più difficile incorrere in eritemi e scottature. Mentre con la pelle secca, tutto è più complicato.

Con laser e luce pulsata il discorso è lo stesso. Ma moltiplicato per mille.

E’ quindi fondamentale mantenere la pelle idratata, prima e dopo la seduta.

  • Pelle ispessita.

La pelle ispessita crea una barriera, che limita il passaggio dell’energia e del calore.

E’ un fenomeno che si chiama resistenza.

Di fatto, di fronte ad un ispessimento, l’energia rimane in superfice ed il calore non raggiunge il suo obiettivo.

Anche in questo caso, maggiori rischi e maggiore dolore. E l’epilazione permanente diventa impossibile.

E’ quindi fondamentale preparare la pelle prima della seduta, con la procedura più adatta. Che trovi qui: https://cossaterbeauty.it/preparazione-allepilazione-permanente/

  • Pelle grassa.

Anche la pelle grassa può essere un ostacolo per l’epilazione definitiva.

Questo tipo di pelle è spesso lucido e questo strato grasso può riflettere una parte del raggio laser.

L’energia quindi penetra solo in parte, ostacolando gli sforzi per eliminare per sempre i peli superflui.

Un altro problema della pelle grassa, è che si possono verificare infiammazioni particolarmente importanti.

Cosa fare

E’ quindi fondamentale affidarsi a persone che sanno come trattare il problema.

Adesso conosci il rapporto tra epilazione definitiva e problemi della pelle.

E potrai prepararti al meglio, per ottenere una pelle sempre liscia e perfetta. Bella da guardare e bella da accarezzare.

Non a caso nel mio centro diamo enorme importanza alla preparazione e alla cura della pelle.

Ci occupiamo di epilazione permanente a Verona dal 1997 e sappiamo bene come si fanno a dare risultati realmente duraturi.

Se vuoi saperne di più, chiamaci allo 0458007846 e prenota la tua consulenza personalizzata.

Scoprirai tutto sull’epilazione definitiva e capirai se è la soluzione migliore anche per te.

Se sei bella, la vita è più bella!

Nicola Cossater

Cossater beauty

Prenota il tuo servizio

Chiama per prenotare o per ricevere informazioni